Archivi categoria: News

I media e il web ci informamo su quello che accade intorno a noi. In questa sezione troverete una raccolta di articoli, informazioni, curiosità e considerazioni sul mondo e i suoi abitanti.

COMPOSIZIONE E IMPROVVISAZIONE, Larry Fink

COMPOSIZIONE E IMPROVVISAZIONE

Collana Aperture Workshop Fotografici Vol.2
Larry Fink

COMPOSIZIONE E IMPROVVISAZIONE larry fink
COMPOSIZIONE E IMPROVVISAZIONE, Larry Fink

 

In questo libro, Larry Fink – conosciuto per le sue immagini della cultura e della società americana – esplora la composizione fotografica e l’improvvisazione all’interno dell’inquadratura per creare immagini significative e profonde. Attraverso le parole e le fotografie ci svela i segreti del suo processo creativo affrontando una serie di questioni filosofiche e pratiche, a partire dal rapporto che si instaura con il soggetto fino ad arrivare alla creazione di una propria visione fotografica. L’introduzione è a cura della fotografa Lisa Kereszi, studentessa di Larry Fink.

Prezzo: € 24,90

English

Larry Fink on Composition and Improvisation

COMPOSIZIONE E IMPROVVISAZIONE larry fink libro inglese

Photography deepens our connections to the world around us, to ourselves, and to one another. In this new and innovative series, Aperture works with the worlds top photographers, many of whom also teach, to publish their core thinking on photographymaking their experience, insight, and knowledge accessible to a wider audience, including students. Each title in the series will provide an essential primer on the photographers area of expertise and creative process. The key points of their practice are presented in the photographers own words, and will answer the questions they are asked most frequently. The commentary will accompany a selection of fifty photographsiconic images by each featured photographer, as well as key images by others that have influenced their thinking and work. Both individually and collectively, each book in the series functions as a workshop in a book, serving as an indispensable tool for students, teachers, and everyone who wants to take better pictures or learn to look at them in a more informed way.

Price: € 24,90

COMPOSIZIONE E IMPROVVISAZIONE larry fink libro inglese aa COMPOSIZIONE E IMPROVVISAZIONE larry fink libro inglese a

COMPOSIZIONE E IMPROVVISAZIONE, Larry Fink

I PREZZI SURREALI DEL VENEZUELA

I PREZZI SURREALI DEL VENEZUELA

Il fotoreporter Carlos Garcia Rawlins ha documentato i prezzi distorti dei prodotti venezuelani a causa della crisi economica

di Giulio Alibrandi

Le politiche economiche del governo venezuelano hanno causato una surreale distorsione dei prezzi, che ha drammaticamente colpito il potere d’acquisto dei cittadini.

i-prezzi-surreali-del-venezuela-orig-2_main
Nella foto: un chilo di carote ha raggiunto il prezzo di 19 dollari e 5 centesimi.

Secondo i dati recentemente pubblicati dalla Banca centrale, il tasso di inflazione è pari al 63 per cento, il più alto del Sudamerica.

Il governo ha difficoltà a far rispettare il tasso di cambio ufficiale, per cui 1 dollaro è pari a 6,26 bolivar (la valuta locale), quando sul mercato nero 1 dollaro è scambiato per ben 100 bolivar.

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha definito il salario minimo del suo Paese, pari a 4.252 bolivar, come uno dei più alti della regione. Secondo l’attuale tasso di cambio ufficiale, è l’equivalente di 675 dollari o 495 euro.

Ma stando alle regole imposte dal tasso di cambio del mercato nero venezuelano, il salario minimo nazionale è pari a solo 42,5 dollari o 31 euro circa. Sedici volte meno rispetto al tasso di cambio ufficiale.

Secondo il presidente Maduro, il crollo del valore del bolivar nel mercato nero è da attribuire a una “guerra economica” volta a destabilizzare il governo socialista venezuelano, e alle proteste dell’opposizione. I prezzi di tutti i prodotti vengono stabiliti in base al mercato nero e perciò, convertendoli in dollari secondo il tasso ufficiale, ne vengono fuori prezzi gonfiatissimi.

Per illustrare questa situazione, il fotoreporter venezuelano Carlos Garcia Rawlins ha fotografato diversi prodotti e la relativa somma in dollari necessaria per acquistarli, stando agli attuali prezzi surreali causati dalle politiche economiche del governo di Caracas.

i-prezzi-surreali-del-venezuela-orig-coca cola 1
Nella foto: una lattina di Coca-Cola ha raggiunto il prezzo di 5 dollari e 56 centesimi.

 

i-prezzi-surreali-del-venezuela-orig-
Nella foto: un Big Mac, il più noto panino di McDonald’s, ha raggiunto il prezzo di 14 dollari e 60 centesimi.

 

i-prezzi-surreali-del-venezuela-orig-scarpe
Nella foto: un paio di scarpe da corsa Adidas Adipure Crazy ha raggiunto il prezzo di 1.198 dollari.

 

i-prezzi-surreali-del-venezuela-orig-asciugamani
Nella foto: un asciugamano da bagno ha raggiunto il prezzo di 136 dollari.

 

asciugacapelli
Nella foto: un asciugacapelli ha raggiunto il prezzo di 697 dollari.

 

monitor
Nella foto: un televisore al plasma Samsung 32 pollici ha raggiunto il prezzo di 5.476 dollari.

 

i-prezzi-surreali-del-venezuela-orig-pentola
Nella foto: una pentola a pressione in alluminio ha raggiunto un prezzo di 507 dollari.

 

I PREZZI SURREALI DEL VENEZUELA
Fonte thepostinternazionale.it